Arredo balcone: cinque consigli per renderlo accogliente

Balcone arredato con set da pranzo, fioriere da esterno, ombrellone da giardino a braccio laterale e barbecue

Chi dice che, anche in città e senza un giardino, non possiamo goderci le belle giornate all'aria aperta, restando comodamente a casa? 
Ecco alcune idee e consigli per arredare il vostro balcone e trasformarlo in uno spazio accogliente, da dedicare a pranzi, bagni di sole, barbecue in compagnia, o semplicemente a giardinaggio e relax.

 

La tanto attesa bella stagione è arrivata, le giornate si fanno più lunghe e le temperature più tiepide: è il momento perfetto per godersi finalmente un po' di sole. Non sempre però è possibile fuggire dalla città e dalla routine, ma niente ci impedisce di stare all'aria aperta negli spazi che abbiamo a disposizione a casa nostra: i balconi.

A questo proposito, abbiamo pensato di darvi alcune dritte sull'arredo balcone, consigli su come organizzare lo spazio, ahinoi spesso ristretto, e idee pratiche per prepararlo ad accoglierci e a regalarci tanto relax.

Bia Home and Garden offre tantissime soluzioni per gli spazi esterni, di ogni tipo e dimensione: terrazzi, balconi, balconcini, a ciascuno il suo!

Ecco dunque qualche spunto interessante su come arredare il balcone.

Consigli generali per arredare il balcone

Partiamo con alcune considerazioni generali, che vi saranno utili per rendere più bello il vostro balcone, soprattutto se è piccolo, oppure lungo e stretto.

  • Create dinamicità: è un fattore importante per l'arredamento di tutti gli spazi, ma diventa essenziale se parliamo di balconi, soprattutto del tipo più diffuso, cioè lunghi e stretti. Aggiungere qualche elemento che spezzi la monotonia, aiuterà a non farli sembrare dei corridoi un po' asettici.

  • Sfruttate gli spazi verticali: se lo spazio è poco, perché non espandersi in altezza? Questo è un consiglio che riguarda soprattutto le piante, per cui via libera a mensole e scaffali e ai rampicanti.

  • Non esagerate coi colori: per far sembrare l'ambiente più grande, preferite tinte neutre come base, da ravvivare eventualmente con accessori come teli e cuscini colorati.

  • Sfruttate i lati corti: spesso non vengono considerati, ma sono spazi utilizzabili, specialmente in un balcone lungo e stretto. Si prestano bene per allestire un angolo fiorito, una panca contenitore o un divanetto.  

  • Tenete in ordine: sul balcone spesso vanno a finire parecchi oggetti e cianfrusaglie che non trovano posto in casa. Per risparmiare spazio, cercate di raggruppare in appositi mobiletti tutto ciò che vi serve, come gli attrezzi per il giardinaggio e quant'altro.

Come arredare un balcone piccolo: la soluzione è "pieghevole"!

Set da balcone pieghevole a due posti, composto da un tavolino e due sedie

Sul balcone c'è vita, anche quando è mini! 

Non vi mentiremo: a tutti piacerebbe avere balconi e terrazzi di grandi dimensioni. Questo però non significa che, anche un balcone di ridotte dimensioni, non possa essere reso più bello e accogliente. Grazie ad arredi da esterno funzionali e un po' di buon gusto, anche il balcone più ristretto può trasformarsi in un angolo di paradiso. 

Tavolo e sedie pieghevoli ad esempio, sono la soluzione perfetta per chi ha poco spazio. Pratici, leggeri e realizzati in materiali resistenti agli agenti atmosferici, permettono di sfruttare ogni centimetro a disposizione e di riporli nel momento in cui non vi servono. 

Sul nostro sito web trovate diverse soluzioni di set da balcone, di ogni tipo e dimensione, dalla colazione a due su un balconcino al pranzo in famiglia in uno spazio più ampio.

Balcone con poltrona sdraio pieghevole beige con poggiatesta

Gli arredi pieghevoli vi consentiranno inoltre di cambiare look al vostro balcone a seconda dell'esigenza.

Bastano infatti pochi gesti per allestire e disallestire un pranzetto all'aperto, e preparare l'ambiente per una sessione di abbronzatura e relax, sostituendo tavolo e sedie con una poltrona sdraio pieghevole.

Poltrone e sdraio pieghevoli, con schienale reclinabile e dotate di poggiatesta, realizzati con materiali di alta qualità, per offrirvi comfort e sicurezza e trasformare il vostro balconcino in un una zona di benessere.




Ombrellone da terrazzo: la zona fresca per il vostro relax 

Ombrellone da esterno grigio chiaro con braccio laterale

Se il vostro balcone è esposto al sole nelle ore più calde e desiderate creare una zona d'ombra, dove rilassarvi al fresco, un'ombrellone da esterno è quello che fa per voi.

Un ombrellone a braccio laterale, come quelli che trovate sul nostro sito web, è l'ideale in quanto il palo laterale non blocca il passaggio e basta per riparare dal sole lettini e tavoli da pranzo.

Si tratta di soluzioni pratiche, in materiali resistenti a pioggia e raggi UV, e dal design elegante, che completeranno il vostro arredamento da esterno.

 

Barbecue e balcone? Si può fare!

Barbecue elettrico Weber, modello Q1400

Con l'arrivo della bella stagione, comincia a farsi sentire anche la voglia di barbecue.

Fortunatamente, la tecnologia ci viene in aiuto e ci mette a disposizione barbecue elettrici come quelli della linea Pulse di Weber, che trovate sul nostro sito web. 

Barbecue dal design futuristico e compatto, che possono essere comodamente utilizzati anche in un piccolo balcone. 

Arredare il balcone con piante e fiori 

Fioriere da esterno con fiori di vari colori

Piccolo o grande che sia, uno dei modi migliori per arredare e abbellire il vostro balcone è sicuramente quello di decorarlo con fiori e piante, scelti naturalmente a seconda della stagione e dell'esposizione.

La primavera, da metà marzo a fine giugno, è il periodo ideale per colorare il balcone con fiori come primule, iris, tulipani, narcisi, giacinti, e viole.

In estate invece, soprattutto se il balcone ha una esposizione prolungata ai raggi del sole, è importante scegliere piante e fiori che non temono il caldo e gradiscono la luce diretta, come lavanda, gerani, surfinie e petunie

Passando poi all'autunno e alla stagione invernale, non pensate che il vostro balcone rimarrà spoglio: ciclamini, erica, crisantemi, viole, skimmia, tagete... avete l'imbarazzo della scelta! 


Scopri cosa piantare per avere un balcone fiorito in autunno, nel nostro articolo dedicato.

Piante e fiori porteranno colori e profumi che completeranno l'arredo del vostro balcone, rendendolo il luogo ideale dove rilassarsi e fuggire dalla routine cittadina.

Sul nostro sito web trovate tantissimi tipi di fioriere da esterno, bianche o colorate, in materiali riciclati, robusti e resistenti.

 

Bene, ora avete un sacco di idee e spunti per trasformare balcone e terrazzo in un vero e proprio angolo di paradiso!

 


Lascia un commento

Attenzione! I Commenti verranno valutati prima di essere approvati e pubblicati