Corso barbecue Weber: tutti i segreti per una grigliata perfetta

Corsi barbecue Weber

Tutti pazzi per il barbecue! Tutti lo amano, tutti lo vogliono, tutti sono sicuri di saperci fare, ma davvero cucinare alla griglia è così semplice? Beh, non proprio.
I veri griller lo sanno: grigliare è un’arte e per padroneggiarla occorre impararne i segreti e le tecniche.
Un corso barbecue vi renderà dei veri maestri della griglia, in grado di cucinare tantissime ricette e stupire famigliari e amici.

 

La grigliata in compagnia è ormai una tradizione consolidata nel nostro Paese: lo sapete che circa il 90% degli italiani possiede almeno un barbecue e adora la carne alla brace?

Cucina barbecue però, non significa soltanto saper grigliare qualche salsiccia o hamburger, è una vera e propria cultura alimentare e, nonostante sia una tradizione antichissima nata negli Stati Uniti, in tutto il mondo, ogni Paese ha le proprie specialità tipiche da cucinare sul fuoco.

Oggi la cucina barbecue si è evoluta e si è allargata a moltissime pietanze che prima non si era mai pensato di cucinare in questo modo.

Insomma, non è detto che chi possiede un barbecue sappia anche usarlo nel modo giusto e ne conosca tutti i segreti per trarne il meglio.

Che siate principianti oppure dei grigliatori appassionati che vogliono affinare la propria tecnica, fare un corso barbecue è senz’altro un’ottima idea e vi diciamo perché! 

Corso barbecue Weber: basta con gli errori da principianti!

Ecco quali sono i più comuni errori da principianti che un corso barbecue vi aiuterà a eliminare.

  1. Confondere grilling e barbecue

    In Italia pensiamo che barbecue e grigliata siano la stessa cosa: niente di più sbagliato.

    La griglia ha una struttura aperta, il cibo è a diretto contatto con la fonte di calore e si presta alla cottura veloce di carni di piccolo taglio.

    Nel barbecue invece le macchine si chiamano “grill” e hanno in dotazione un coperchio. Con il termine “barbecue” si intende nello specifico il metodo di cottura, adatto a cuocere anche pezzi di carne molto grossi, che prevede l’impiego di basse temperature (di solito sotto ai 120°C) e tempi di cottura molto più lunghi.

  2. Scegliere i combustibili sbagliati 

    Il materiale con cui viene alimentato il fuoco fa la differenza nella riuscita della cottura e soprattutto può incidere sulla salute. Per essere sicuri di non sprigionare sostanze nocive, è bene non usare liquidi infiammabili e scegliere sempre legno certificato e carbone di legna naturale.

  3. Cuocere tutto allo stesso modo

    Carne, pesce, verdure, pizza, dolci: ormai con il barbecue si può fare davvero tutto, e con ottimi risultati, ma non tutto va cotto alla stessa maniera!

    Ci sono diversi metodi di cottura che si devono utilizzare, in base alle caratteristiche del cibo che vogliamo cucinare. Metodo di cottura diretto, per cotture inferiori ai 15 minuti, indiretto, per tempi che superano i 30 minuti, oppure 50/50 per alimenti che richiedono un tempo di cottura compreso tra i 15 e i 30 minuti.

    Li conoscete? Nei corsi barbecue Weber Academy, avrete modo di vedere le diverse tecniche di cottura e imparare quando preferire l’una all’altra.

  4. Continuare ad aprire il coperchio per controllare la cottura

    Tenere chiuso il coperchio del barbecue, consente di tenere sotto controllo la temperatura e assicura che il fumo non si disperda, rimanendo all’interno e creando il classico aroma affumicato che tanto ci piace.

    Per sapere quando la vostra pietanza è cotta, affidatevi piuttosto a strumenti più precisi come termometri che vi diranno quando ha raggiunto la temperatura giusta.

    Dunque tenete a bada la curiosità e non sbirciate troppo sotto il coperchio o riceverete una sgridata dal vostro insegnante!

Corso barbecue: scoprirete qual è il barbecue giusto per voi

“Perché dovrei fare un corso di barbecue, dato che ancora non ne possiedo uno?”

Se è questo che state pensando, vi sbagliate di grosso! Se siete intenzionati a cimentarvi con questa cucina e state valutando l’acquisto di un barbecue, partecipare un corso è il modo migliore per esplorare le varie tipologie di barbecue in commercio e capire qual è quello che fa per voi.

A gas, a carbone, elettrico o a pellet: nei corsi barbecue Weber Academy, non solo avrete modo di capire il funzionamento e le differenze tra i vari tipi di barbecue, ma anche di passare all’azione e usarli per cucinare, guidati da un vero Grill Master certificato.

Se poi volete arrivare preparati e fare la figura dei “secchioni”, potete documentarvi un po’ leggendo l’articolo di blog in cui vi illustriamo le varie tipologie di barbecue.

Corso di cucina barbecue: tantissime nuove ricette vi aspettano!

Siete pronti a stupire amici e famigliari con ricette succulente e mai provate prima?

Sì perché ai corsi barbecue Weber Academy che si terranno da Bia Home and Garden potrete scegliere tra ben 4 menu diversi, a seconda dei vostri gusti e delle vostre abilità.

  • STARTING BBQ: corso per principianti di avvicinamento alle tecniche di cottura del barbecue, in cui avrete la possibilità di cucinare con le vostre mani i piatti simbolo della grigliata all’italiana, come salsicce, costine, pollo e verdure. 
    Scopritelo nel dettaglio sul nostro sito web

  • CLASSIC BBQ: i grandi classici della cucina barbecue vi aspettano. Mai sentito parlare di beer can chicken, alette di pollo piccanti e bacon cheeseburger? Dopo questo corso diventeranno la vostra specialità!
    Per saperne di più, consultate il nostro sito web.

  • BBQ GOURMET: se pensate che barbecue voglia dire per forza grasso che cola a fiumi, questo è il corso che vi farà ricredere e dove imparerete ricette leggere e sfiziose, come salmone affumicato, involtini di tacchino e sì, anche la pizza!
    Trovate tutte le informazioni sul nostro sito web.

  • AMERICAN BBQ #1: qui si fa sul serio! Un corso avanzato per chi ha già confidenza con la cucina barbecue e desidera cimentarsi con le ricette più iconiche made in USA. Alcuni esempi? Bacon bomb, Texas style beef ribs, Cesar salad con pollo affumicato e molto altro!
    Tutti i dettagli sul nostro sito web.

Tutti i corsi sono a prenotazione obbligatoria.
Durante ogni corso verranno utilizzati 6/7 postazioni barbecue per un massimo di 14 partecipanti.

Corsi barbecue certificati Weber: una giornata di festa e manicaretti

Allora, siamo riusciti a incuriosirvi almeno un po'?

Vi abbiamo detto più o meno tutto sui corsi barbecue Weber che terremo da Bia Home and Garden, ma forse abbiamo dimenticato il dettaglio più appetitoso: a fine corso mangerete insieme ai vostri compagni i deliziosi manicaretti cucinati con le vostre mani durante la lezione!

Inoltre, riceverete grembiule e ricettario in omaggio e ovviamente l’attestato di partecipazione, che potrete sfoggiare coi vostri amici per fargli capire quanto siano fortunati ad essere invitati al barbecue di un vero esperto!

 

 

Per ulteriori informazioni sui corsi barbecue Weber e le modalità di partecipazione potete consultare il nostro sito web alla pagina https://biastore.it/collections/corsi-weber.
Oppure potete scriverci o chiamarci al 370 337 1169.


Lascia un commento

Attenzione! I Commenti verranno valutati prima di essere approvati e pubblicati